L’INCOMPIUTA

great progressive shots!

TORINO NELLA RETE

Mi hanno insegnato, a scuola, che il nostro cervello funziona in due modi: conosciamo un obiettivo e cerchiamo di conseguirlo. Non conosciamo l’obiettivo, ma per esclusione cerchiamo di scoprirlo.

Osservando il Palazzo MADAMA in Piazza Castello a Torino, luogo che consiglio vivamente di visitare, vien da pensare che esista un TERZO MODO per usare il nostro cervello.

Pensate che per volere di una DONNA,  Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours, detta la “seconda Madama Reale” tra il 1716 e il 1720 venne costruito il Palazzo MADAMA in suo onore. Cosa c’è di straordinario in tutto questo?

Quello che vedete non è il Palazzo, bensì … come posso chiamarlo … il portone d’ingresso? Ebbene sì quello che sorge in Piazza Castello a Torino è soltanto lo SCALONE che avrebbe dovuto condurre al vero palazzo che non fu mai costruito. Il progetto è andato perduto lasciando l’opera INCOMPIUTA. Che peccato…

View original post 552 more words

This entry was posted in Uncategorized on by .

About Jonathan Caswell

Mr. Caswell has been composing poetry at least since High School. He has been on WORD PRESS for ten years and contributes to two other blogs beside this one. This blog has a Christian emphasis but all bloggers are welcome. Mr. Caswell chooses to---with permission--re[post material of interest

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.